Advertisements

Apple’s about to release the first Betas of OS X El Capitan and iOS 9

Schermata 2015-06-10 alle 21.24.28

Just like Apple did with Yosemite last year, they’re rolling out the first public beta for OS X El Capitan that developers have been testing since last June’s WWDC 2015. As usual in these cases it’s strongly recommended that you backup your important files (or even better carbon copy them using Time Machine) before proceeding, just in case something goes wrong. Odds are that you’re going to be fine, but you can never be sure enough. The Beta for OS X El Capitan can be downloaded from here by signing up for the beta program with your Apple ID and following the on screen steps.

Also for the first time, Apple’s releasing a public beta for iOS 9, in the same way they’re doing for El Capitan. Just enroll for the beta program, make sure you backup your device first and install it by following the steps provided. Also, you will receive periodic updates from Apple aimed to make iOS 9 work better and better. Furthermore it’s recommended that you do not try beta software on your primary device to avoid eventual issues such as reduced battery life, bugs scattered throughout the OS and so on: but don’t worry, you can freely restore and roll back to iOS 8.


In Italiano

Come è già successo l’anno precedente con Yosemite, Apple ha appena rilasciato la prima beta pubblica di OS X El Capitan che gli sviluppatori stanno già testando sin dal WWDC 2015 dello scorso giugno. Come è di norma in certi casi è altamente consigliato che facciate un backup completo dei dati (o ancor meglio una copia carbone di tutto usando Time Machine) prima di proseguire, nel caso qualcosa andasse storto. Le probabilità suggeriscono che andrà tutto bene, ma non si è mai troppo sicuri. La Beta di OS X El Capitan può essere scaricata da qui registrandosi al beta program e seguendo le istruzioni sullo schermo.

In aggiunta, per la prima volta, Apple ha rilasciato al contempo una beta pubblica per iOS 9, nello stesso modo di El Capitan. Per provarlo è sufficiente iscriversi al beta program, assicurarsi di aver fatto un backup del dispositivo e seguire le istruzioni visualizzate. A seguito aver installato iOS 9 riceverete periodicamente aggiornamenti software da Apple mirati a renderlo sempre migliore. Inoltre è consigliabile non installare software beta sui dispositivi di uso primario al fine di evitare spiacevoli inconvenienti come riduzione della durata della batteria, bug sparsi nel sistema operativo e così via: ma non preoccupatevi, potrete sempre tornare indietro ad iOS 8 mediante un ripristino.

Advertisements
%d bloggers like this: