Advertisements

New MacBook Pro generation may be coming up later this year.

It’s time to revamp the MacBook Pro lineup for Cupertino. Around one year ago, Apple presented the MacBook Pro 15″ with Retina Display and, some months later, introduced the 13″ inch one, with Retina Display too. On June at WWDC 2013, started the current MacBook Air lineup which, among all the new improvements, has extended battery life, 9h for 11″ and 12h for 13″.

What misses from the push to new standards from Apple to their products now is the MacBook Pro. A leak appeared on Geekbench shows benchmarks regarding a unique MacBook Pro (we don’t know if with or without Retina) with a currently unused identifier, AAPLJ45,1, specified of running OS X 10.9 Mavericks with 16384MB of RAM, exactly 16GB.

Processor is nothing less than Intel’s Haswell 4th generation, quad-core i7-4950HQ running at 2.40Ghz and 8 threads. The particularity regarding this processor is to boost the efficiency more than elaboration power, which is anyway better than the previous Sandy Bridge introduced back in August 2012.

This might be the confirmation that half-day battery life can finallly come to the MacBook Pro, we just need to wait until Apple decides to reveal their cards on the table, maybe along with the next-gen iPhone.

Source | Cult of Mac, Geekbench

_____________________________________________

In Italiano

È tempo di aggiornare la linea dei MacBook Pro per Cupertino. Circa un anno fa, Apple ha presentato il MacBook Pro 15″ con Retina Display e, qualche mese dopo, ha introdotto quello da 13″ sempre con Retina Display. A giugno al WWDC 2013, ha inizio l’attuale linea di MacBook Air che, oltre alle nuove migliore, possiede una batteria della durata di 9h per il modello da 11″ e 12h per quello da 13″.

Ciò che manca per allineare i nuovi standard di hardware per Apple ai propri portatili è il MacBook Pro. Un leak apparso su Geekbench, mostra dei benchmarks relativi ad un MacBook Pro non ancora in produzione, identificato AAPLJ45,1, con installato OS X 10.9 Mavericks e 16GB di RAM.

Il processore è niente di meno che un Intel Haswell, quad-core i7-4950HQ a 2,40Ghz e 8 thread di quarta generazione. La particolarità degli Intel Haswell è di prediligere l’efficienza più che la potenza di calcolo, la quale tuttavia rimane superiore ai precedenti Sandy Bridge introdotti indietro ad Agosto 2012.

Questa potrebbe essere la conferma che cercavamo, cioè che la batteria di 12h potrebbe finalmente arrivare anche per il MacBook Pro, serve solo aspettare che Apple giri le carte in tavola, magari assieme al prossimo iPhone.

Fonti | Cult of MacGeekbench

Creative Commons License

Advertisements

Tags: , , , , , , ,

%d bloggers like this: