Advertisements

Hype, HTML5 animation now for everyone

Face it, learning a language isn’t easy, especially if we’re talking about computers, and HTML5 is not easy. Though, if you want to get professional results but at the same time don’t want to spend hours coding, then Hype is definitely what you need.

Hype HTML5 animations and main window

Hype organizes your project is Scenes, which are going to be your webpages. Right down we find the Timeline where we can adjust the timing for our effects. Animations are controlled by Keyframes. You can use them manually to get exactly what you want immediately, or use the Record Animation button; Hype will automatically create all the needed keyframes to get the desired result as you move your Timeline around.

Every object has it’s own set of animations, controlled in the Properties pane right down the Timeline. You can easily add whatever it suits to you from a complete set, ready to be combined to get beautiful effects. Then we have the inspector, which allows to do visual editing on everything on the scene, from text to images and links.

The main advantage of Hype is that it’s perfect to be used as a WYSIWYG editor, using guidelines, squares and links to build a complete HTML5 ready website.

When you’re done, Hype can easily export your final work as HTML5 in a folder, ready to be uploaded on your FTP server or Dropbox. There is even integration with iBooks Author HTML5 Widget as well if you’re creating an dynamic book.

Another great feature of Hype is that it can actually alert about compatibility issues with browsers like Safari, Android, iOS, Opera, Firefox and Chrome, so you won’t get disappointed if there is something that needs to be fixed in order to work properly.

Now, for the very first time, we’re featuring a video review of Hype available on YouTube!

 

In Italiano

Detto chiaramente, imparare un linguaggio non è facile, specialmente se si parla di computer, e l’HTML5 è tutt’altro che una passeggiata. Tuttavia, se volete ottenere dei risultati professionali in poco tempo e senza spendere ore a scrivere codice, allora Hype è esattamente quello cercate.

Hype organizza il vostro progetto in scene,che saranno le vostre pagine web. Sotto troviamo la Timeline in cui possiamo settare i tempi dei vari effetti che andremo ad applicare. Tutte le animazioni, sono gestite attraverso dei Keyframe. Possono essere gestiti manualmente per ottenere esattamente quello che cercate, oppure attraverso il pulsante di Record; questo dirà a Hype di registrare tutto quello che accade nella Scena in base a come muovete la Timeline, creando automaticamente i Keyframe necessari.

Tutti gli elementi hanno il proprio set di animazioni, controllate nella barra delle Proprietà appena sotto la Timeline. Possono essere aggiunte con un semplice click da un set completo di effetti, pronti per essere combinati tra loro in modo tale da ottenere risultati spettacolari. Troviamo quindi l’Inspector, che permette di modificare visualmente gli elementi presenti nella Scena.

Il vantaggio più grande di Hype è che risulta perfetto per essere usato come un editor WYSIWYG, mediante l’uso di guide, quadrati e link per costruire un sito interamente in HTML5.

Quando avrete finito, Hype può esportare tutto il lavoro in un unica cartella contenente il codice già compilato e pronto per essere caricato su un server FTP, Dropbox o come Widget HTML5 in iBooks Author.

Un’altra funzionalità interessante di Hype è di essere in grado di riconoscere eventuali problemi di visualizzazione su browser come Chrome, Firefox, Safari, Opera, Android, così da non rimanere frustrati se qualcosa va storto mentre lavorate.

E ora, per la prima volta, ecco una videorecensione in italiano di Hype sul nostro canale YouTube!

Advertisements

Tags: , , , , ,

%d bloggers like this: