Advertisements

Postbox, unique email client for both OS X and Windows

Yes, you read good, I sad both OS X and Windows, something that it’s quite hard to find right now because many apps are built exclusively only on one platform. Postbox represents a truly replace to the integrated Apple Mail app and Windows Live Mail.

Postbox behind its simple and friendly window, has powerful features. First of all, supports Facebook, Twitter, LinkedIn accounts in order to recognize your contacts and show them in the inspector sidebar, with links and social profiles. Not to mention Dropbox integration for sending large files and Evernote to save emails. All of these are ready to be used by setting up an account from the Preferences pane.

pb3-main-convo

Another key feature of Postbox is complete support for Gmail IMAP, including nested labels and important messages. Plus it organizes attachments and images in two dedicated views in order to store them, making them accessible at anytime you want. A third one is for ToDos, which keeps messages grouped under a GTD criteria (getting things done).

Now, for heavy email users who get a hundred of email per day, there are Canned Responses. You just need to write it once in the Responses tab in the Preferences to use them while composing a new email, without the need to burn copy and paste keys or even worse, write almost the same text every time. Although if you don’t like double clicking a message to open it in a new window, there is the Quick Reply Field under every message in the Inbox for writing blazing fast responses in a few seconds.

To better organize your Inbox, Postbox offers complete and full-fledged support for tabbed browsing, windows, and Favorites panel to get a quick access to accounts, folders and messages. The navigation is made easier thanks to the threaded discussion, which groups all received and sent messages in a single conversation.

Then we have the Focus Pane, which works as an all-round filter. It allows to view at a glance emails with specific properties, like Attachments, Date and Topics. Postbox Topics are keywords assigned to messages to sort out them by a specific criteria; combine them with the Focus Pane and the result you get is thrilling.

Interested? Postbox is available from the Postbox Inc. Online Store for 9,95$, and can be downloaded from here.

 

In Italiano

Sì, avete letto bene, ho detto sia OS X che Windows, qualcosa che al giorno d’oggi è difficile trovare poiché molte applicazioni sono scritte concentrandosi esclusivamente su una piattaforma. Postbox rappresenta un vero sostituto alle applicazioni Apple Mail e Windows Live Mail.

Postbox dietro la semplice e amichevole finestra, nasconde delle potenti funzionalità. Prima di tutto, supporta l’integrazione con Facebook, Twitter, LinkedIn per riconoscere i contatti e mostrarli nella barra laterale con link e profili social. Da non dimenticare Dropbox per inviare file di grandi dimensioni ed Evernote per salvare i messaggi nel proprio account. Tutti questi sono pronti per essere usati semplicemente impostandoli dalle Preferenze.

Un’altra funzione chiave di Postbox è il supporto completo per Gmail IMAP, incluse etichette nidificate e Importanti. In più è in grado di organizzare allegati e immagini in due aree dedicate in modo tale da poterli organizzare e averli sempre a portata di mano. Una terza invece è riservata ai ToDo, che raccoglie i messaggi che sono stati evidenziati secondo un criterio di GTD (getting things done, in altre parole “cose da fare”).

Ora, in esclusiva per chi usa pesantemente la posta elettronica, ci sono le Risposte Automatiche, un set completo di risposte già pronte accessibili in qualunque momento per rispondere a dei messaggi comuni senza la necessità di rimanere a scrivere più volte le stesse cose.

Se invece non vi piace aprire i messaggi in una nuova finestra, c’è il campo di Risposta Rapida alla fine di ogni messaggio per scrivere risposte a tempo record.

Per organizzare al meglio la Posta in Arrivo, Postbox offre il supporto completo per la navigazione tramite pannelli e finestre, più una barra Preferiti per un accesso istantaneo ad account e cartelle. La navigazione invece è resa incredibilmente efficace grazie alle Conversazioni che raggruppano tutti i messaggi inviati e ricevuti in una singola conversazione. 

Alla fine troviamo il pannello Focus, in grado di filtrare le email secondo dei criteri specifici: allegati, data di ricezione e Topics. I Topics di Postbox lavorano come delle cartelle, in cui è possibile organizzare i messaggi secondo le preferenze dell’utente, ad esempio lavoro, casa, scuola ecc.

Postbox è disponibile all’acquisto da Postbox Inc. Online Store per 9,95$, e può essere scaricato seguendo questo link. 

Advertisements

Tags: , , , , ,

%d bloggers like this: