Advertisements

iPad mini: the full review about the new Apple’s 7,9″ device

The iPad mini was introduced a few weeks ago, and today we’re featuring a complete, in-depth review about the new 7,9″ device “designed by Apple in California”.

Unboxing

When we open the white box of the iPad mini, you will find an iPad mini (really?!), Lightning connector, power adapter and the quick start guide. In this review, we’re going to use a White, 32GB, WiFi model.

Dimensions

Here you see a comparison against the big brother iPad with Retina Display and the iPhone 4S. The difference between the iPad Retina and the iPad mini is only 1,8″, but it’s dimensions are considerably smaller because of the borders which are more shallow than the first one.

Technical specifications

The iPad mini comes with the A5 dual-core chip, the same as the one on the iPad 2. It provides the same 10 hours of battery life and the same screen resolution (1024×768), so apps won’t need to be scaled up or down in order to work as they should. Altough the iPad mini has a lower contrast against the Retina iPad which has more intense colors. The iPad mini is also the first iPad which has a stereo audio, delivering a more powerful sound.

Speaking of weight, the iPad mini is dramatically lighter. It weights 47% of the iPad Retina’s weight, making it extremely useable when holding with one hand.

But now let’s see our comparison tab:

Hardware tests

The iPad mini features LTE support for a blazing fast Internet surfing. Unlike others, the iPad mini needs a nano-SIM in order to work properly with your carrier. Cameras provides a quite good quality for photos, especially the rear one with 5MP. Then, for FaceTime calls, we have a front-facing camera with 1,2MP of screen resolution for better video calls. You can also use it with Skype as well.

The core of the iPad mini is the Apple A5 chip, with dual-core CPU and dual-core GPU, for fast and fluid graphics. Though, it doesn’t keep up with the latest generation A6 and A6X ones which powers the iPhone 5 and the iPad 4.

Here’s a gallery of the iPad mini with the big brother:

Price

The iPad mini starts from 329€ for the 16GB Wi Fi model; here’s all the price points.

16 GB 32 GB 64 GB
Wi Fi 329 € 429 € 529 €
Cellular 459 € 559 € 659 €

Going from the cheapest, it adds 100€ for more space and another 130€ to get the cellular one.

 

Buying advice…

… because choosing if yes or no is only up to you. The iPad mini is a cheapest and lighter alternative to the 9,7″ one, ready to be used wherever you want easily. I would recommend to avoid the 16GB version, because it’s really nothing for a tablet. It would make sense for an iPhone, but not for an iPad. Better go with the 32GB, or, if you use it a lot, the 64GB one. If you have a smartphone which can do Tethering (in other words, WiFi Hotspot), you may want to get the WiFi one, but this would drain its battery. Just think if you really use it; on my part it’s useless if you have an iPhone or any other smartphone, but don’t forget that the iPad mini supports the LTE, which is actually faster than any WiFi.

The color… well, choose it yourself.

 

In Italiano

L’iPad mini è stato introdotto circa un mese fa, e adesso andremo ad analizzare a fondo il nuovo gioiellino d 7,9″ “Disegnato da Apple in California”.

Quando apriamo lo scatolo, troviamo al suo interno l’iPad mini (ma davvero?!), connettore Lightning, adattore da USB a presa elettrica e manuale d’uso rapido. In Questa recensione useremo il modello bianco 32GB WiFi.

 

Prestazioni, specifiche e peso

L’iPad mini messo a confronto con il fratello maggiore, dimostra una differenza di soli 1,8″ nella dimensione dello schermo, ma è possibile tenerlo comodamente con una mano sola per via dei bordi laterali che sono stati resi più stretti. Anche se più piccolo esternamente, non significa però che lo sia anche all’interno dal punto di vista dell’hardware. Troviamo come processore un Apple A5 con CPU e GPU entrambe dual-core, lo stesso che troviamo all’interno del vecchio (ma sempre attuale) iPad 2; tuttavia, questi non riescono a reggere il confronto contro i più moderni A6 e A6X. La batteria è sempre da 10 ore, la quale fornisce energia a uno schermo da 1024×768 di risoluzione (anche qui, lo stesso che troviamo sull’iPad 2). Non si dimostra però nemmeno lontanamente alla portata del Retina che è in grado di fornire dei colori più caldi e intensi, a differenza dell’iPad mini che è più bilanciato verso il bianco. L’iPad mini è anche il primo iPad a disporre di due casse stereo, che forniscono una qualità del suono migliore rispetto alle precedenti generazioni.

Il peso del tablet di casa Apple rappresenta uno dei suoi punti di forza. Pesa solamente il 47% della quarta generazione, rendendolo estremamente leggero da tenere in mano e portare con se. Per vedere le varie generazioni a confronto, vi invito a guardare la tabella comparativa.

 

Prezzo

L’iPad mini parte da un base di 329€ per il modello 16GB WiFi, andando ad aggiungere 100€ per aumentare lo spazio di archiviazione e altri 130€ per il modello WiFi + 3G.

  16 GB 32 GB 64 GB
Wi Fi 329 € 429 € 529 €
Cellular 459 € 559 € 659 €

 

Consiglio di acquisto

… perché scegliere tra si e no dipende da voi. L’iPad mini si presenta come una alternativa più leggera ed economica rispetto al modello da 9,7″, pronto per essere usato dovunque. Consiglierei di evitare il modello da 16GB, in quanto sono relativamente insufficienti per un iPad. Una scelta del genere avrebbe senso su un iPhone, ma non su di un tablet. Meglio ripiegare su un 32GB, o se ne fate un uso intensivo, 64GB. Il modello con WiFi + 3G potrebbe risultarvi inutile se possedete già uno smartphone che sia in grado di fare il tethering (in breve, l’Hotspot personale). Va comunque considerato però che un uso del genere diminuirebbe molto velocemente la batteria del vostro cellulare e che l’iPad mini ha il supporto per la rete LTE.

Advertisements

Tags: , , ,

One response to “iPad mini: the full review about the new Apple’s 7,9″ device”

  1. sykose says :

    Reblogged this on Sykose and commented:
    a very nifty extreme gadget

%d bloggers like this: