Come gestire e amministrare un Mac da remoto

Molti di voi conosceranno programmi come TeamViewer o LogMeIn che permettono di collegarsi e gestire un computer a distanza. Sul Mac, esiste un modo per amministrare un altro Mac senza l’ausilio di programmi di terzi, usando il protocollo Vnc (acronimo di “Virtual Network Computing”).

  • Passo 1: Abilitare la condivisione sulla macchina server

Per prima cosa dobbiamo abilitare la condivisione dello schermo sul Mac che sarà il server. Andiamo quindi su Preferenze di sistema >; Condivisione. Successivamente abilitiamo la condivisione dello schermo spuntandola:

In Impostazioni Computer possiamo anche abilitare una password, che verrà richiesta al momento della connessione per una maggiore sicurezza.

Segniamo quindi l’indirizzo del server Vnc, nel mio caso sarà vnc://172.20.10.3/.

;

  • Passo 2: Connettersi al server

Dopo aver impostato il computer server, passiamo quindi al collegamento.

Andate nella barra del Finder andando su Vai >; Connessione al server.

Si aprirà una finestra, con il campo in cui inserire l’indirizzo Vnc che avrete segnato in precedenza, e la possibilità di aggiungerlo alla lista dei preferiti, per un accesso rapido.

Pronti? Clicchiamo su “Connetti”: se tutto va come previsto, avremo la possibilità di gestire il computer prescelto da remoto! 🙂

Advertisements

Tags: , , , ,

%d bloggers like this: