Advertisements

L’iPad potrebbe avere problemi di surriscaldamento

Non è neanche uscito in Italia che già cominciano a sorgere i primi problemi. A quanto pare infatti il nuovo iPad sembrerebbe avere dei problemi di surriscaldamento raggiungendo in certi casi delle temperature che superano i 40° Centigradi. Questo nonostante la Apple abbia dichiarato che l’iPad di terza generazione rientra nelle specifiche limiti del tablet, e ha invitato i consumatori che se dovessero avere dei dubbi riguardo al nuovo tablet di recarsi ad un Apple Store per poterlo sottoporre ad un esame più approfondito.

Una delle cause del problema potrebbe essere quella del dover alimentare uno schermo Retina, processore quad-core e connessione 4G LTE con conseguenti ripercussioni sulla temperatura del dispositivo. Stando ad Apple:

“Il nuovo iPad rilascia prestazioni notevoli grazie allo schermo Retina Display, al processore Apple A5X, supporto di connettività veloce 4G LTE e una batteria che può durare fino a 10 ore di autonomia. Tutte queste operazioni avvengono entro i limiti termici previsti. Se i clienti hanno qualche problema dovrebbero contattare AppleCare”.

Intanto Consumer Report ha condotto alcuni test e ha evidenziato come l’esecuzione di applicazioni che richiedono notevoli risorse di sistema causino l’aumento eccessivo di temperatura causando dei crash a livello di sistema.

(Credit per la foto: Consumer Reports)

Advertisements
%d bloggers like this: