Advertisements

In Cina con un dollaro al mese puoi aggiungere la firma “inviato dal mio iPhone”

L’iPhone è diventato ormai un simbolo di moda per cui molta gente farebbe carte false per averne anche solo una copia, soprattutto in quei paesi con un forte squilibrio economico e sociale, dove possederne uno è un lusso che pochi si possono permettere. In Cina invece la QQ, ha messo a disposizione dei propri utenti al costo di 1$ al giorno (quindi per un totale di ben 365$ all’anno), la possibilità di aggiungere la firma “Sent from my iPhone” quando si invia un messaggio da un terminale diverso da quello di Apple.

Trovo che per quanto possa far ridere questa storia c’è anche da piangere, e voi cosa ne pensate invece?

Advertisements
%d bloggers like this: